APRILE NON TI SCOPRIRE MAGGIO NON TI FIDARE GIUGNO QUEL CHE TI PARE ….OGGI PIÙ CHE MAI ATTUALE 


Oggi 18 aprile brusco abbassamento temperature infatti la primavera come dice il vecchio detto popolare e ‘ una stagione pazza nelle foto il lungomare di LIVORNO  alle ore 17

Ecco altro proverbi tipici primaverili
Aprile ogni goccia e ‘un barile

Aprile piovoso grano rigoglioso

Se piove all ‘ascensione per 40 giorni pioverà

Maggio e ‘ il mese degli amori e dei fiori

Fidarsi alla buona stagione d’aprile, è come fare i conti innanzi l’oste
Maggio ortolano, molta paglia e poco grano

AUMENTARE IL METABOLISMO 


Per aumentare il metabolismo dobbiamo aumentare il dispendio energetico che è influenzato da : attività’fisica,termogenesi,metabolismo basale 

attività fisica=e ‘ uno stimolo per il metabolismo il muscolo essendo sempre attivo e in trasformazione e rinnovamento ha capacità metaboliche 10 volte superiori del tessuto adiposo 

Termogenesi attivata dalla dieta 

Metabolismo basale =minimo dispendio energetico per mantenere le funzioni vitali e rappresenta tra il 60 e 75 per cento del dispendio energetico 

Quindi il metabolismo aumenta con attività fisica giusta alimentazione e una base genetica che un individuo ha dalla nascita 

WORKOUT DEL 18 APRILE


Triset. Definizione 5 10 30 in superserie se non c’è la faccio ultima serie  mi fermo a 15 recupero 10 secondi e vado avanti 
Panca piana 5 rip

10 piegamenti 

Spinte manubri 30 ripetizioni 

Panca inclinata 5 rip 

Military press 10 rip 

Alzate laterali 30 rip 
Curl bilancere presa inversa  5 rip

Curl bilancere presa normale 10 rip

Curl a martello 30 rip 

YOGURT BIANCO O ALLA FRUTTA?

yogurt

yogurt bianco o alla frutta
La differenza é essenzialmente nel quantitativo di carboidrati e quindi di zuccheri in quello alla frutta sono molti di più quasi il doppio in quello bianco vi sono molte piu proteine e calcio.
Per quanto riguarda il sapore se non piace basta aggiungere pezzi di frutta fresca o miele biologico
molte volte si trovano yougurt light alla frutta vi saranno meno grassi in confronto ad un altro yogurt alla frutta normale ma gli zuccheri saranno sicuramente tanti
quindi yogurt bianco magro sicuramente per me se é di quello greco ancora meglio come ho gia spiegato in altro articolo precedente

ARRIVA L’ESTATE UNA BELLA SCALINATA PER RASSODARE GLUTEI E COSCE


Con l ‘arrivò della bella stagione tutti vogliono apparire in perfetta forma niente di meglio che per rassodare i glutei e le cosce sopratutto per le donne ( e per noi uomini che guardiamo ) camminare in salitaLe cosce e i glutei sono indispensabili per tenere la posizione eretta ed andare in avanti infatti i glutei si contraggono per darci stabilità nella camminata 
Io eseguo questo allenamento su una scalinata all aperto di 20/30 gradini 
Scelgo una scalinata all’aperto magari di un parco all’inizio non troppo lunga o ripida cieca 20 / 30 scalini 

Faccio un bel riscaldamento aerobico di almeno 15 minuti 

Inizio a salire le scale prima lentamente al primo giro poi più veloce in modo progressivo per almeno 5 volte recupero 1 minuto e ripeto altre 5 volte recupero un minuto e ripeto per la terza. 

Secondo esercizio 

Saltelli a gambe unite tre serie per 20 scalini tra una serie e laltra 30 secondi di recupero almeno 5 volte 

Affondi su scalini 5 serie da 20 scalini recupero 30 secondi tra serie l’altra 

Questo è un allenamento pesante se volete provare iniziate in modo progressivo  

ARRIVA L'ESTATE UNA BELLA SCALINATA PER RASSODARE GLUTEI E COSCE


Con l ‘arrivò della bella stagione tutti vogliono apparire in perfetta forma niente di meglio che per rassodare i glutei e le cosce sopratutto per le donne ( e per noi uomini che guardiamo ) camminare in salitaLe cosce e i glutei sono indispensabili per tenere la posizione eretta ed andare in avanti infatti i glutei si contraggono per darci stabilità nella camminata 
Io eseguo questo allenamento su una scalinata all aperto di 20/30 gradini 
Scelgo una scalinata all’aperto magari di un parco all’inizio non troppo lunga o ripida cieca 20 / 30 scalini 

Faccio un bel riscaldamento aerobico di almeno 15 minuti 

Inizio a salire le scale prima lentamente al primo giro poi più veloce in modo progressivo per almeno 5 volte recupero 1 minuto e ripeto altre 5 volte recupero un minuto e ripeto per la terza. 

Secondo esercizio 

Saltelli a gambe unite tre serie per 20 scalini tra una serie e laltra 30 secondi di recupero almeno 5 volte 

Affondi su scalini 5 serie da 20 scalini recupero 30 secondi tra serie l’altra 

Questo è un allenamento pesante se volete provare iniziate in modo progressivo