DIARIO ALIMENTARE 


L’importanza del diario alimentare Una buona idea per controllare cosa mangiamo e quella del diario alimentare lo si può fare o digitale o tramite un’applicazione o cartacea ,io lo faccio con un ‘ applicazione dove mi calcola tutto sull ‘alimento che ingerisco grassi carboidrati calorie proteine ecc ecc 

Più viene fatto in modo preciso e più e ‘ utile naturalmente se ci si rivolge ad un nutrizionista e ‘ ancora meglio .

Importante e scrivere subito descrivendo il più possibile cosa si mangia fino al dettaglio compreso le bevande ed i fuoripasto annotando L attività fisica .Come già detto bisogna sempre rivolgersi a nutrizionisti o ad esperti per chi vuole perdere peso e fare una dieta bilanciata 

L’IMPORTANZA NELLA CORSA DI PORSI NUOVI SCOPI E VARIARE I PERCORSI PER SCONFIGGERE LA MONOTONIA 


La mia filosofia nella corsa e ‘ quella di pormi nuovi scopi o di provare nuovi percorsi magari lontano dalla monotonia dei percorsi abituali .Se si cambiano percorsi e si frequentano quelli poco affollati come boschi sentieri o strade di campagna e’ preferibile farlo mai da soli meglio in compagnia con abbigliamento idoneo scarpe idonee percorsi già studiati e pianificati in base alle proprie capacità tempo di percorrenza e condimeteo presenti .Consigliate anche le gare domenicali amatoriali con percorsi che vanno dai 6 ai 30 km occasioni per mettersi alla prova senza impegno e per dare motivazione alla corsa la motivazione nella corsa e ‘ tutto lo scopo o il fine può essere quello di perdere peso ,di mettersi alla prova su percorsi vari per il tempo di percorrenza per L andatura ecc ecc se non c’è motivazione o scopo nello sport si va poco lontano ,ideale L uso di cardiofrequenzimeyri o gps da polso per monitorizzare L andatura e la frequenza cardiaca .

L'IMPORTANZA NELLA CORSA DI PORSI NUOVI SCOPI E VARIARE I PERCORSI PER SCONFIGGERE LA MONOTONIA 


La mia filosofia nella corsa e ‘ quella di pormi nuovi scopi o di provare nuovi percorsi magari lontano dalla monotonia dei percorsi abituali .Se si cambiano percorsi e si frequentano quelli poco affollati come boschi sentieri o strade di campagna e’ preferibile farlo mai da soli meglio in compagnia con abbigliamento idoneo scarpe idonee percorsi già studiati e pianificati in base alle proprie capacità tempo di percorrenza e condimeteo presenti .Consigliate anche le gare domenicali amatoriali con percorsi che vanno dai 6 ai 30 km occasioni per mettersi alla prova senza impegno e per dare motivazione alla corsa la motivazione nella corsa e ‘ tutto lo scopo o il fine può essere quello di perdere peso ,di mettersi alla prova su percorsi vari per il tempo di percorrenza per L andatura ecc ecc se non c’è motivazione o scopo nello sport si va poco lontano ,ideale L uso di cardiofrequenzimeyri o gps da polso per monitorizzare L andatura e la frequenza cardiaca .

BRUCIARE CALORIE NELLA VITA QUOTIDIANA

Consumare calorie nella vita quotidiana per chi ha poco tempo per allenarsi puo’ ovviare con alcuni accorgimenti che spezzano la sedentarietà ed alcune attività quotidiane ad esempio prendere le scale invece dell’ascensore

Se potete e non avete troppe buste della spesa salire le scale aiuta a bruciare le calorie rinforza i muscoli delle gambe e i glutei e naturalmente aiuta il sistema azionecardiovascolare provate a salire le scale a piedi e mio consiglio installate un contapassi nel vostro CEL e vedrete che a fine giornata avrete camminato per alcuni km ogni giorno

ecco di seguito alcune attività che vi aiutano a bruciare calorie :
Andare a lavoro in bicicletta
Andare a lavoro a piedi
Prendere L autobus
Andare a prendere il giornale a piedi
Fare shopping a piedi
Dedicarsi al giardinaggio
Portare il cane a passeggio
Parcheggiare la macchina lontano da casa
Fare passeggiate con amici con moglie o fidanzate
fare le faccende in casa
passare il mocho
fare la spesa al supermercato o al mercato
fare passeggiata pausa pranzo posto vicino al lavoro

INSALATA AD INIZIO PASTO ,IO LO FACCIO ECCO IL PERCHE’

INSALATA AD INIZIO PASTO ?IO LO FACCIO ECCO PERCHE’
Io sono solito iniziare il mio pasto o la mia cena dall ‘insalata preferibilmente a foglia verde essenzialmente per due motivi:
il primo perché l ‘insalata mi riempie lo stomaco si sentirà già abbastanza pieno e quindi lo stimolo della fame sarà minore poi viene facilitata la digestione grazie a degli enzimi che scompongono il cibo e vengono assorbiti meglio i nutrienti della verdura essendo ancora vuoto il nostro corpo.vegetables

INSALATA AD INIZIO PASTO ,IO LO FACCIO ECCO IL PERCHE'

INSALATA AD INIZIO PASTO ?IO LO FACCIO ECCO PERCHE’
Io sono solito iniziare il mio pasto o la mia cena dall ‘insalata preferibilmente a foglia verde essenzialmente per due motivi:
il primo perché l ‘insalata mi riempie lo stomaco si sentirà già abbastanza pieno e quindi lo stimolo della fame sarà minore poi viene facilitata la digestione grazie a degli enzimi che scompongono il cibo e vengono assorbiti meglio i nutrienti della verdura essendo ancora vuoto il nostro corpo.vegetables

YOGURT GRECO O YOGURT TRADIZIONALE?

YOGURT GRECO O YOGURT TRADIZIONALE?

Io preferisco quello greco da quello bianco normale tralasciando sicuramente quello tradizionale alla frutta ricco di zuccheri e panne aggiunte.

La differenza essenziale  sta nel filtraggio il tradizionale viene filtrato due volte il greco tre e quindi ha meno siero ha una consistenza più densa e cremosa ha meno lattosio zuccheri e meno sodio se lo si vuole insaporire basta metterci un po di miele biologico o un po di noci e mandorle

Ottimo a colazione o per uno snack yogurt

WORKOUT DI OGGI 01 APRILE 

Oggi giornata di ripetute in salita 
Solito riscaldamento di 20 minuti

4 ripetute da 100 metri in salita con 2 minuti di recupero tra una e L ‘ altra alla fine del primo ciclo 4 minuti di recupero attivo 

4 ripetute da 100 metri in salita con 2 minuti di recupero tra una ripetuta e L aktra 

10 minuti di defaticamento 

CIBI BLOCCA FAME QUARTA PUNTATA LE MANDORLE

Cibi blocca fame quarta puntata
Le mandorle
Un ulteriore cibo saziante e blocca fame e ‘ costituito dalle mandorle grazie all alto contenuto di omega 3 alla presenza di grassi però monoinsaturi e alla forte presenza di fibre e proteine mandorle

PANE INTEGRALE O PANE BIANCO

Pane integrale  o pane bianco
L’apporto calorico non ha grossa differenza quello integrale ha più fibre ed ha l’ indice glicemico più basso.
Ie farine moderne sono più raffinate rispetto al passato ed hanno meno fibre il pane integrale é ricco di fibre.
Le fibre danno più senso di sazietà riducono l’ assorbimento di grassi
Inoltre la fibra favorisce il transito intestinale.
Come già detto Il pane integrale differisce da quello bianco per l’indice glicemico e quindi se  l’indice glicemico e ‘alto il pancreas deve produrre più insulina, si può manifestare un ipoglicemia, e quindi avremo più fame durante la giornata.

Quindi Il pane integrale ha un indice glicemico più basso del pane bianco e quindi tale fenomeno precedentemente illustrato viene evitato .L ‘importante però è quello di usarbreadprodotti di buona panificazione e farine non trattate