LE MIE 5 REGOLE ALIMENTARI 

LA MIA LINEA ALIMENTARE 

Premettendo che questa è solo la mia linea alimentare , dato che non sono un nutrizionista o dietologo ecco cosa seguo ed i miei principi :

1 Mangiare di più in alcuni momenti giornata aiuta la produzione di leptina che sviluppa il metabolismo ,inoltre la mattina cerco di ingerire carboidrati a lento rilascio per poter controllare la fame Fino al primo spuntino della metà mattinata .

 Al mattino noi veniamo da un digiuno notturno durante il quale il nosto corpo ha attinto dalle proprie scorte di glicogeno. In virtù di questo gli zuccheri che assimiliamo al mattino vengono presi dal nostro corpo per ipristinare tali scorte
2.Il muscolo brucia calorie anche a riposo quindi va sviluppato quindi non solo attività aerobica 

3Mangiare ogni 3 ore circa per non arrivare a tavola affamati , infatti se si arriva a tavola a pranzo a cena con troppa fame si è sbagliato in precedenza .
4 Se il corpo non ha nutrimento ogni 3 ore attacca la muscolatura e avviene il cosiddetto autocannibalisno con perdita di massa magra 

5 Non stare per troppo tempo in deficit calorico per due giorni magari aumentarle così il corpo non si sente più in carestia… e brucia di nuovo infatti se il corpo si abitua al deficit calorico avviene una specie di autosostentamento e abitudine al deficit calorico 

COLAZIONE DA RE PRANZO DA PRINCIPE CENA DA POVERO …

Molte persone mi chiedono alcuni consigli su come mangiare e quanto io personalmente adotto questa filosofia : 

Colazione da re

Pranzo da principe 

Cena da povero

Questo perché la colazione e ‘ il mio pasto principale dove concentro L apporto calorico superiore e carico di carboidrati per fare questo la cena deve essere frugale e non fatta troppo tardi , inoltre altro mio accorgimento e ‘ quello di non arrivare mai affamato ad un pasto , per far ciò e ‘ necessario fare almeno uno spuntino a metà mattinata ed uno a metà pomeriggio 

CIBO E ABBRONZATURA 

Cibo e abbronzatura Per ottenere una buona abbronzatura bisogna prediligere cibi ricchi di acqua e sali minerali per stimolare L idratazione cutanea 

Ideale assumere alimenti ricchi di beta carotene che aiutano la formazione di melatonina 

L’alimento per eccellenza Rocco di beta carotene e la carota ma ne sono ricchi anche tutti i vegetali detti gialli come meloni ricola broccoli albicocche e le pesche 

REGOLE PER UN CORRETTO COMPORTAMENTO ALIMENTARE

1 LIMITARE I GRASSI AL 30 % DELLE CALORIE TOTALI

2 AUMENTO IL CONSUMO DI FIBRE NELLA MIA ALIMENTAZIONE

3 MI DOCUMENTO SUL VALORE CALORICO DEI CIBI

4 INGERISCO I CARBOIDRATI SUFFICIENTI PERCHE SONO IL CARBURANTE PER LA MIA ATTIVITA’

5 NON MANGIO MAI MENO DI 1300 Kcal  GIORNALIERE

6 INGERISCO LE PROTEINE NECESSARIE PER LA MIA CONDIZIONE FISICA

7 RENDO PIU APPETIBILI I CIBI IPOCALORICI CON UN ADEGUATA PREPARAEIONEFOOD